Festa de l’Unità

Grazie alla Festa de l’Unità il Partito Democratico è tornato in mezzo alla gente: questo è quello che si aspettano i nostri militanti e, soprattutto, i nostri elettori.

Il primo segnale positivo è l’aver riportato dopo tredici anni questo appuntamento sul territorio, il secondo è che il Pd ha dimostrato in questi tre giorni di poter tornare a dettare l’agenda politica. Abbiamo parlato di rifiuti, di trasporti, di salute e di lavoro, temi che rappresentano una priorità per l’intero Paese.

La politica deve ritornare ad essere servizio per cittadini e, soprattutto, deve ritornare a farsi carico delle proprie responsabilità.

Per troppo tempo territori come il Ciriacese e le Valli di Lanzo, definiti erroneamente marginali, sono rimasti inascoltati: le strategie di crescita vanno pianificate insieme, con il coraggio di programmare e di essere lungimiranti. Complimenti quindi al circolo di Ciriè, San Carlo, Fiano e Robassomero per averci creduto e aver messo in piedi un evento riuscito: l’auspicio è che ci possa ritrovare qui il prossimo anno ancora più numerosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...