Rilancio To-Ceres

OLIVETTI (PD): «IL RILANCIO DEL TRATTO MONTANO DELLA TORINO-CERES DEVE ESSERE UNA PRIORITA’: LE VALLI DI LANZO NON POSSONO FARE A MENO DEL SERVIZIO FERROVIARIO NEL PERIODO ESTIVO»

In occasione della conferenza stampa convocata lunedì 11 giugno nella sala consiliare del Comune di Ciriè dal sindaco Loredana Devietti, alla presenza dell’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco; della presidente della commissione regionale ai Trasporti, Nadia Conticelli; del presidente di Gtt, Walter Ceresa; del presidente di Infra.To, Giovanni Currado; oltre che degli amministratori locali, ho sentito la necessità di rimarcare l’importanza del tratto montano della storica linea che collega il Ciriacese e le Valli di Lanzo al capoluogo piemontese. Da oggi e fino all’inizio del nuovo anno scolastico, infatti, i treni nel tratto tra Germagnano e Ceres saranno sostituiti da autobus.

Nei prossimi giorni sarà convocato un incontro con l’Agenzia della Mobilità Piemontese, la Regione, Gtt e le Amministrazioni comunali del nostro territorio per definire insieme il servizio sperimentale in questi mesi estivi, soprattutto nel fine settimana e in occasione delle manifestazioni che caratterizzano i nostri paesi in grado di attirare sempre centinaia di turisti. Speriamo di trovare una soluzione che soddisfi tutti: siamo sicuri che una volta terminati i lavori per la realizzazione del collegamento della Torino-Ceres con il passante, ci saranno enormi benefici anche per le Valli di Lanzo che saranno così collegate ancora più rapidamente con il centro della città, oltre che con l’intero sistema ferroviario piemontese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...